venerdì, Giugno 21, 2024
19.3 C
Rome

Zenzero proprieta benefici usi

Lo zenzero è una radice incredibilmente versatile che ha molte proprietà medicinali e benefici. Non solo può essere usato per esaltare il sapore del cibo, ma può anche essere usato per trattare una serie di disturbi. Lo zenzero contiene composti come gingeroli e zingerone che possiedono proprietà antinfiammatorie. Aiuta a ridurre mal di testa, dolori muscolari, mal di gola, nausea e cinetosi. Oltre ai suoi usi medicinali, lo zenzero ha anche numerosi usi culinari sia in piatti dolci che salati. Usato nelle marinate per pesce o maiale o aggiunto ai biscotti per un po’ di spezie, lo zenzero aggiunge profondità di sapore a qualsiasi piatto. Viene anche spesso preparato per il tè, che lo rende una bevanda rinfrescante nelle calde giornate estive o una tazza confortante nei mesi invernali. Con tutti questi benefici e usi non c’è da meravigliarsi perché lo zenzero è una delle spezie più comunemente usate! 

1. Aiuta a regolare la pressione sanguigna

Aiuta a regolare la pressione sanguigna

I benefici per la salute dello zenzero sono enormi, e il suo vantaggio più notevole è la sua capacità di aiutare a regolare la pressione sanguigna. Lo zenzero è ricco di sostanze nutritive e composti bioattivi che possono avere effetti positivi sul nostro corpo, in particolare per chi soffre di ipertensione.

Si ritiene che i principi attivi dello zenzero siano responsabili dei cambiamenti che induce nella regolazione dei livelli di pressione sanguigna da parte del nostro corpo. Un particolare composto presente nello zenzero, chiamato gingerolo, ha dimostrato di aumentare la produzione di ossido nitrico nel nostro corpo, il che aiuta a promuovere una sana circolazione e un migliore controllo della pressione sanguigna. Inoltre, gli studi hanno anche indicato che il consumo di un cucchiaino di zenzero macinato al giorno può abbassare le letture sistoliche e diastoliche fino a 10 mmHg!

2. Contiene antiossidanti che riducono il rischio di malattie cardiovascolari

È stato utilizzato nella medicina tradizionale per migliaia di anni e ora sta guadagnando popolarità come straordinario superfood. Uno dei principali vantaggi dello zenzero è il suo alto contenuto di antiossidanti, che aiuta a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari. Gli antiossidanti sono composti che eliminano i pericolosi radicali liberi nel corpo, che possono danneggiare i tessuti e le cellule se non controllati. Gli studi hanno scoperto che gli antiossidanti dello zenzero possono aiutare a proteggere da ictus, infarto e altre forme di malattie cardiovascolari. Inoltre, lo zenzero contiene composti antinfiammatori come gingeroli e shogaoli che possono ridurre l’infiammazione nelle arterie che possono favorire la salute del cuore.

Lo zenzero non solo contiene benefici antiossidanti e antinfiammatori, ma migliora anche la digestione stimolando la produzione di saliva. Questo ci aiuta ad abbattere in modo più efficiente il cibo per un migliore assorbimento nel corpo. 

3. Contiene fibre che aiutano a mantenere una regolare digestione

Contiene fibre che aiutano a mantenere una regolare digestione

È una radice ricca di fibre, vitamine e minerali, che la rendono incredibilmente preziosa per la nostra salute generale. Le fibre presenti nello zenzero sono particolarmente utili per mantenere la digestione regolare. Le fibre aiutano il cibo a muoversi più facilmente attraverso il sistema digestivo, promuovono il rilascio di succhi digestivi e possono persino ridurre l’infiammazione. Questo rende lo zenzero una scelta ideale per chi soffre di condizioni come la sindrome dell’intestino irritabile o il morbo di Crohn.

Oltre ad aiutare la regolarità della digestione, lo zenzero può anche essere utile quando si tratta di perdere peso grazie alla sua capacità di accelerare il metabolismo. Ciò significa che semplicemente aggiungendo lo zenzero alla tua dieta, potresti essere in grado di perdere qualche chilo in più senza dover cambiare drasticamente il tuo stile di vita o seguire diete rigide. 

4. Aiuta a mantenere un peso sano

Uno dei benefici più noti dello zenzero è la sua capacità di aiutare a mantenere un peso sano. Gli studi hanno scoperto che il consumo di zenzero può ridurre sia il peso corporeo che la circonferenza della vita, portando a un miglioramento della salute generale. I principi attivi dello zenzero, chiamati gingeroli e shogaoli, sono responsabili di questo effetto stimolando il metabolismo e sopprimendo l’appetito. Inoltre, lo zenzero aiuta a migliorare la digestione e l’assorbimento dei nutrienti dal cibo, quindi le calorie consumate vengono utilizzate meglio dal corpo invece di essere immagazzinate come grasso in eccesso. Inoltre, gli studi hanno anche dimostrato che il consumo di zenzero può ridurre i livelli di colesterolo nel corpo che contribuiscono ulteriormente a mantenere un peso sano nel tempo.

Nel complesso, non c’è dubbio che l’aggiunta di zenzero fresco o essiccato alla tua dieta quotidiana ti aiuterà a rimanere in pista quando cerchi di gestire il tuo peso. 

5. Combatte le infiammazioni e sostiene il sistema immunitario

Combatte le infiammazioni e sostiene il sistema immunitario

Lo zenzero è stato a lungo utilizzato per le sue potenti proprietà medicinali e recenti ricerche stanno convalidando gli innumerevoli rimedi popolari che caratterizzano questa straordinaria radice. Questa radice speziata e potente contiene composti che possono fare di tutto, dalla lotta contro l’infiammazione al supporto del sistema immunitario. Non c’è da meravigliarsi che lo zenzero sia stato usato come terapia naturale per aiutare con disturbi che vanno dall’indigestione e dalla nausea all’artrite e persino alla prevenzione del cancro.

Uno dei benefici più impressionanti dello zenzero è la sua capacità di ridurre l’infiammazione in tutto il corpo, che aiuta a lenire il dolore nei muscoli e nelle articolazioni così come negli organi interni. È noto che i composti presenti nello zenzero hanno effetti antinfiammatori, rendendolo un rimedio ideale per condizioni come l’artrosi o l’artrite reumatoide. 

6. Migliora l’umore e riduce lo stress

I suoi numerosi benefici sono stati ben documentati e il suo utilizzo è diffuso in molte parti del mondo. Recentemente, la ricerca si è concentrata sui suoi effetti sull’umore e sulla riduzione dello stress. In particolare, si è scoperto che lo zenzero aiuta a migliorare l’umore riducendo l’ansia, la depressione e l’affaticamento. Gli studi hanno anche rivelato che lo zenzero può aiutare a ridurre i livelli di cortisolo, un ormone associato allo stress, nel corpo.

Si ritiene che le potenti proprietà antinfiammatorie dello zenzero siano in gran parte responsabili dei suoi effetti positivi sull’umore e sulla riduzione dello stress. Lo zenzero aiuta a ridurre l’infiammazione nel corpo che può portare a un miglioramento generale della salute fisica e a un miglioramento del benessere mentale. 

7. Riduce il rischio di alcuni tipi di cancro

Lo zenzero è stato usato per trattare vari disturbi per secoli ed è ancora ampiamente utilizzato oggi. I suoi benefici includono la riduzione del rischio di alcuni tipi di cancro. La ricerca suggerisce che i composti attivi dello zenzero aiutano a prevenire il cancro inibendo la crescita del tumore, sopprimendo la proliferazione cellulare, inducendo l’apoptosi (morte cellulare programmata) e stimolando gli enzimi protettivi nelle cellule. Queste proprietà potrebbero anche essere utili per limitare l’infiammazione che è stata collegata a diversi tipi di cancro.

Oltre ad agire come potenziale combattente contro il cancro, altri possibili benefici dello zenzero includono alleviare la nausea e l’indigestione, aiutare con dolori articolari causati da artrite o fibromialgia, migliorare la circolazione e aiutare a ridurre i livelli di colesterolo. Può anche funzionare come antisettico su piccoli tagli e graffi, così come molti altri usi grazie alle sue potenti proprietà antiossidanti.

Articoli Correlati

Latest Articles