giovedì, Aprile 11, 2024
13.1 C
Rome

Top 5 stazioni sciistiche in Svizzera

Che si tratti della brillantezza di St. Moritz o della mozzafiato vista del Matterhorn che si erge sopra le classiche cabine di Zermatt, ogni sciatore sogna di sciare nei Alpi Svizzere. Contrariamente a ciò che si è sentito dire, non tutti qui hanno sci come James Bond… E queste maestose montagne non sono solo per esperti. La maggior parte delle stazioni sciistiche ha un terreno facile e ottimi programmi di sci. Molti qui hanno piste e ascensori dedicati solo ai principianti. E mentre la vita dopo lo sci può essere piena di vita, le stazioni sciistiche svizzere sono altrettanto adatte alle esigenze delle famiglie. Con pacchetti che includono anche l’alloggio.

Alcuni sciatori adorano avere le prime impressioni sulla neve fresca, altri preferiscono i percorsi curati. Ma che si tratti di un’eccitante corsa su una pista stretta a vertiginose altezze o su una con una vista panoramica, sei in Svizzera! Tutti amano qui i paesaggi fantastici, le condizioni di sci e la buona rete di ascensori che portano alle piste. La Svizzera promette tutto questo e offre stazioni per attrarre tutti i gusti. Attenzione: il terreno è imprevedibile e non va provato senza una guida qualificata e ben equipaggiata. Trova le migliori piste per le tue vacanze invernali con la nostra lista che include le migliori stazioni sciistiche in Svizzera.

Zermatt

Zermatt

La più alta zona sportiva invernale delle Alpi. Con un terreno da sci ad altitudini comprese tra 2.500 e 3.900 metri e oltre 2.133 metri di discesa verticale – il più grande della Svizzera. Si potrebbe dire che questa sia una stazione iconica. La audace “piramide” della montagna Matterhorn si erge direttamente alle spalle della città. E è visibile da gran parte del sistema di piste di 360 km della montagna. Che connette due paesi e tre città della stazione. L’altra parte del Matterhorn è in Italia e uno dei momenti più grandi nella vita di uno sciatore è sciare lì. E scendere nel sistema di piste italiano!

La più alta cabinovia al mondo 3S è stata aperta per la stagione 2019 dopo 2,5 anni di costruzione. “La passeggiata sul ghiacciaio Matterhorn” trasporta 2.000 sciatori all’ora fino al ghiare del Matterhorn, a 3.883 metri di altitudine. Dove è possibile sciare tutto l’anno. Un’app gratuita Zermatt Skiguide utilizza il GPS per aiutare gli sciatori a navigare tra le località montane, con tempo e percorsi regolati in base allo stile di sci dell’utente. Insieme all’offerta di sci e snowboard 365 giorni all’anno e al paesaggio da cartolina, Zermatt è rinomata per le lunghe piste da sci, con terreno per tutti i livelli di abilità. Quindi, anche i bambini principianti troveranno una pista adatta.

St. Moritz

St. Moritz

Una delle stazioni sciistiche più antiche e allo stesso tempo famose è St. Moritz, che ha ospitato due volte i Giochi Olimpici Invernali, nel 1928 e nel 1948. St. Moritz non è solo per esperti e atleti olimpici. Più di 20 ascensori portano sciatori di tutti i livelli di abilità. La stazione è conosciuta per alcune delle migliori piste di sci intermedie della Svizzera. Viaggia in Funicolare Corviglia – dalla città a Corviglia, a 2.486 metri, per una fantastica vista alpina.

Da St. Moritz Bad, lungo la riva del lago, puoi andare a Signalbahn fino alla zona sciistica di Signalkuppe, a 2.150 metri. St. Moritz è anche famosa per la sua vita sociale sofisticata e costosa. Troverai qui alloggio a Silvaplana, dove c’è una pista adatta per bambini e una funivia e una cabinovia fino alla zona sciistica di Corvatsch. A St. Moritz, durante l’inverno, ci sono molte altre cose da fare, tra cui pattinaggio, sci nordico, slittino e molto altro.

Davos

Davos

Una delle più grandi zone sportive invernali in Europa e una delle più alte in termini di altitudine, Davos rappresenta in realtà una serie di stazioni sciistiche che si estendono per alcuni chilometri lungo la valle del fiume Landwasser, nell’est della Svizzera. Le due principali città sono le completamente diverse città di Davos e Klosters.

Per l’atmosfera del villaggio alpino, scegli Klosters come base. Le molte aree sciistiche sono interconnesse in modo da poter sciare facilmente. Insieme, offrono oltre 300 chilometri di piste, la maggior parte delle quali sono classificate per sciatori con esperienza intermedia. Parsenn, che connette Davos e Klosters, è la principale zona con alcune delle piste più impegnative e alcune delle più lunghe delle Alpi. La più lunga è di 13 chilometri, da Weissfluhgipfel a Küblis, con una discesa verticale di 2.034 metri.

Verbier

Verbier

La stazione è dotata di piste ben curate per lunghe distanze di sci e di un’abbondanza di sentieri per lo sci di fondo, che la rendono una delle migliori stazioni sciistiche al mondo. Situata su una terrazza naturale con vista sul Grand Combin e sul gruppo del Monte Bianco, Verbier unisce Thyon, Veysonnaz e Nendaz, per un totale di oltre 410 km di piste da sci e 93 impianti di risalita.

La cabinovia di Tortin a 2.050 metri ti porta a molte piste e Bruson, lungo la valle a 1.080 metri, è meno affollato e ha una buona pista intermedia. Verbier ospita l’annuale evento di freestyle Verbier Ride e le competizioni Verbier Xtreme, parte del tour Freeride World Tour. Verbier è stata nominata la migliore stazione sciistica della Svizzera ai World Ski Awards nel 2018.

Jungfrau

Jungfrau

Le tre cime del massiccio Jungfrau, tutte a circa 4.000 metri, forniscono uno sfondo magnifico per 206 km di piste, che comprendono abbondanti percorsi intermedi. Viaggia sulla ferrovia di Jungfraubahn da Kleine Scheidegg, facilmente accessibile da Lauterbrunnen o Grindelwald, alla stazione più alta d’Europa a 3.454 metri o prendi una delle decine di seggiovie e cabinovie per raggiungere fino a 12 km. I principianti e i principianti dovrebbero dirigersi verso le piste vicino alla città di Wengen, mentre gli esperti hanno a disposizione anche le loro piste, situati sempre qui.

Articoli Correlati

Latest Articles