giovedì, Maggio 23, 2024
17.4 C
Rome

Macchina Full Electric o Ibrida? Quale ne vale di più?

Auto Full elettrica o ibrida❓ È una domanda che molte persone si stanno ponendo.

L’elettrificazione, ovvero l’aggiunta di batterie e motori elettrici al sistema di propulsione di un’auto, non è più solo un’idea di nicchia.

Ciò che è iniziato con i modelli originali Honda Insight e Toyota Prius è evoluto, arrivando ora a coprire veicoli di tutte le forme e dimensioni, con numerose tecnologie a bordo concentrate principalmente intorno a un unico obiettivo: guida efficiente, con emissioni ridotte.

Ora è un momento fantastico per acquistare tali veicoli, perché ora hai da dove scegliere.

Più opzioni per tali veicoli

Più opzioni per tali veicoli

Le auto ibride e quelle completamente elettriche hanno una miriade di altri vantaggi, a partire dagli incentivi finanziari offerti dallo Stato o, in alcuni paesi, dalla possibilità di circolare sulle corsie riservate ai pullman e ai taxi (corsia HOV), fino ai costi di manutenzione più bassi. Naturalmente, ci sono anche svantaggi, come i costi in caso di (abbastanza rara) sostituzione della batteria elettrica.

Con così tanti nuovi tipi di veicoli elettrificati che entrano oggi sul mercato, è importante essere consapevoli delle differenze tra di loro.
Ecco una presentazione dei diversi tipi di veicoli elettrificati sul mercato, con i loro vantaggi e svantaggi.

Mild Ibrido

Mild Ibrido

Il Mild Hybrid è un sistema integrato di avviamento-generatore che sostituisce avviamento e alternatore e assiste il motore a benzina o diesel all’avviamento e alla partenza. Di conseguenza, il consumo di carburante diminuisce del 10-15% e, ovviamente, le emissioni.

Poiché un’auto mild ibrida non ha un motore elettrico e non sarà mai alimentata elettricamente, non è un’auto ibrida.
Quindi, se volete acquistare una nuova auto di questo tipo, dovete sapere che non riceverete il bonus offerto dal Programma Rabla Plus di circa 5.000 euro, ma solo un incentivo di 250-300 euro.

A bassa velocità o in sosta, il motore a combustione interna può spegnersi da solo e il generatore di avviamento 48V lo riavvia quando necessario.

La batteria supplementare da 48V viene ricaricata automaticamente durante la frenata rigenerativa durante la discesa in salita o in qualsiasi frenata.

Usando l’energia elettrica recuperata, l’avviamento-generatore integrato fornisce potenza al motore a combustione per un’accelerazione più forte.

Vantaggi delle auto Mild Ibride

  • Può alimentare molti dei sistemi elettrici di un’auto.
  • Il sistema di accensione-spegnimento risparmia carburante durante la guida a vuoto.
  • Peso inferiore rispetto ad altri veicoli elettrificati.
  • Meno complessità.
  • Costo inferiore
  • Svantaggi
  • Costi e complessità maggiori rispetto ai motori a combustione interna.
  • Non è un modello full electric
  • Nessun modello EV completo

Ibrido

Ibrido

Una auto ibrida di serie utilizza un motore elettrico per fornire energia a velocità più elevate e in condizioni di carico maggiori e un sistema elettrico-batteria per muovere il veicolo a velocità basse e in condizioni di carico ridotto.

Alla partenza, il motore elettrico mette in moto l’auto, con la potenza proveniente dalla batteria.

Ibrido plug-in

Ibrido plug-in

Le auto ibride plug-in sono più simili alle auto elettriche al 100%, con la capacità di percorrere distanze maggiori solo con l’energia elettrica.

La denominazione “plug-in” deriva dalla loro capacità di essere collegate a una stazione di ricarica elettrica, piuttosto che basarsi solo sul motore elettrico che si ricarica quando si frena.

Inoltre, la batteria di un tale modello è più grande.

Vantaggi dell’ibrido plug-in

  • Aumento dell’autonomia rispetto ai veicoli elettrici con batteria (BEV) grazie al motore a benzina
  • Costo d’acquisto inferiore rispetto ai BEV
  • Costo di funzionamento inferiore rispetto agli ibridi di serie

Svantaggi

  • Più costoso rispetto agli ibridi di serie
  • Le batterie più grandi significano più peso
  • Più complesso rispetto a un’auto mild hibrid

Auto elettriche

Auto elettriche

Questi veicoli si basano su una grande batteria, con almeno un motore elettrico di azionamento collegato ad essa e molto software complesso per gestire le migliaia di celle che compongono quella batteria.

Da un punto di vista meccanico, le auto elettriche sono le meno complesse tra tutti i veicoli, considerando che anche il più semplice motore a combustione interna con più cilindri ha molte centinaia di parti in movimento, mentre un motore elettrico ha solo il rotore.

Le auto elettriche al 100% stanno diventando sempre più popolari grazie alle innovazioni introdotte da nuove aziende come Tesla, General Motors e Nissan.

Vantaggi

  • La semplicità meccanica significa meno manutenzione rispetto ai veicoli con motori a combustione interna
  • Fornisce coppia motrice istantanea
  • Funzionamento quasi silenzioso
  • L’elettricità è a buon mercato, per ora
  • Senza tubi di scarico, quindi senza emissioni e senza test di emissioni
  • Il basso baricentro è eccellente per la gestione del veicolo

Svantaggi

  • Più costoso rispetto agli ibridi di serie simili o ai veicoli con motori a combustione interna
  • Gamma limitata
  • Lungo tempo di ricarica
  • L’infrastruttura delle stazioni di ricarica è ancora in fase di sviluppo
  • Non pratico per la maggior parte delle persone, a meno che non si abbia una stazione di ricarica a casa
  • Peso più elevato rispetto a veicoli di dimensioni simili
  • Impatto incerto sull’ambiente per lo smaltimento della batteria alla fine della sua vita

In conclusione, se hai bisogno di un’auto da città, piccola, veloce e estremamente economica, puoi andare tranquillamente per la versione di auto elettrica.

Se invece volete un’auto economica con cui poter fare molti km e fuori dalla città, senza lo stress di doverla ricaricare, allora l’auto ibrida è sicuramente quella che fa per voi.

Articoli Correlati

Latest Articles